VERSO FIORENTINA-INTER, IL RICORDO DI ANTONIO...

VERSO FIORENTINA-INTER, IL RICORDO DI ANTONIO...

193VISUALIZZAZIONI

Scrivi Giuliano Sarti e pensi all'incipit di quella formazione entrata dell'immaginario collettivo, non solo dei tifosi nerazzurri. È stato anche il portiere del primo scudetto viola. Tra i protagonisti del secondo tricolore gigliato vi era anche Claudio Merlo, successivamente due stagioni all'Inter nella quale è stato allenato anche da Beppe Chiappella. Dopo quattro annate a Campo di Marte Mario Bertini ha vestito la casacca della Beneamata per quasi un decennio. Nella finale di Vienna che diede ai nerazzurri la prima Coppa dei Campioni il secondo gol lo siglò Aurelio Milani, capocannoiere con la maglia della Fiorentina (in coabitazione con Altafini) nel campionato 1961-1962. Quando vestiva la casacca gigliata anche Saul Malatrasi, poi due annate con l'Inter dal ‘64 al '65. Nel 1988 Nicola Berti si trasferiva ad Appiano Gentile dopo tre stagioni in viola: a Firenze è stato compagno di squadra di Lele Oriali. Ramon Diaz ha salutato l'Italia da giocatore nerazzurro, dopo un biennio in riva all'Arno. Giovanni Trapattoni, l'allenatore dell'Inter dei record, è stato il mister dell'ultima Viola sul podio. Una stagione sulla panchina della Fiorentina per Eugenio Bersellini. E Gigi Radice guidò i nerazzurri nell'annata 1983-1984. Senza dimenticare le due stagioni alla Pinetina di Daniel Passarella e Roberto Baggio.

Scritto da Antonio Capotosto