MiniBanner

Lutto1-copia.jpg

La Fiorentina è in crisi, una crisi senza fine. Anche ad Empoli è apparsa una squadra senza mordente, senza gioco, senza capo né coda. Sono mancati la determinazione e l'orgoglio... ed è inammissibile! L'ennesima sconfitta, l'ennesima umiliazione di una stagione che si sta concludendo nel peggiore dei modi. Se la retrocessione è una ipotesi remota, terminare il campionato a pochi punti dalla Serie B è qualcosa che Firenze e i fiorentini non meritano. E' inutile cercare "il" colpevole, sono tutti responsabili: ormai da mesi diciamo che la squadra è stata assemblata male da Corvino e gestita non ottimamente dall'allenatore (Pioli, l'attuale mister c'entra il giusto), che i fratelli Della Valle stanno portando avanti una gestione non in linea con le ambizioni e la voglia della tifoseria. Ultimamente, si sono aggiunte le prestazioni scialbe dei giocatori. Hanno tutti delle colpe, qualcuno dovrà pur pagare. La sensazione è che dopo le dichiarazioni di Pioli e la diatriba a suon di comunicati qualcosa all'interno dello spogliatoio si sia irrimediabilmente rotto. Il calcio vive di equilibri sottili, basta poco per guastare il giocattolo. Stendiamo quindi un velo pietoso sulle prestazioni dei singoli: male praticamente tutti, in primis quel Veretout che da settimane sembra avere la testa ben lontana da Firenze. In città si parla già di futuro, ma intanto c'è un presente da portare avanti: per la salvezza manca un punto, occorrono delle prestazioni convincenti nelle ultime gare dell'anno, poi servirà chiarezza e decisioni vere. Dopo tre anni di fallimenti, non è pensabile continuare a cambiare tutto per non cambiare niente. Lasciamo perdere comunicati e summit, i protagonisti – in negativo! – si rimbocchino le maniche e chiedano scusa per una stagione totalmente da dimenticare.

 

Articolo di Giacomo Cialdi


L'Opinione del Tifoso

L'Intervista al Tifoso

Il Punto di Giacomo Cialdi

Le Esclusive di Alé Fiorentina

Le News dai Viola Club

Le Glorie Viola

Gli aneddoti del Notaio

  • Mitropa Cup 18-06-2019 18:53:39

    Il 19 giugno 1966 si disputò a Firenze la finale della Mitropa Cup (o Coppa dell'Europa Centrale), il più...

    Leggi tutto...

Informazioni Utili